Home » ipse dixit » Il “mestiere" di rivoluzionario

ipse dixit

Il “mestiere" di rivoluzionario

Non siamo i depositari della verità, né di tutta la sapienza del mondo, e dobbiamo imparare giorno per giorno, e nel momento in cui smetteremo di apprendere, o crederemo di sapere tutto, o avremo perso la capacità di capire il popolo e la sua gioventù, quello è il momento in cui avremo smesso di essere dei rivoluzionari.

Ernesto "Che" Guevara

in data:12/02/2013

Cerca in Liberazione.it

Archivio del giornale

Multimedia

  • video

    La presenza e l'eredità di Chavez nel nuovo Venezuela

  • foto

  • video

    Il saluto di Tsipras alla Direzione del Prc